Un viaggio nel tempo dentro le miniere di Cogne

100 km di gallerie, una delle miniere più alte d’Europa, un viaggio di 1.5 km nella montagna a bordo del trenino utilizzato dai minatori.

Le miniere di magnetite di Cogne (tra le più alte d’Europa), con un susseguirsi di oltre 100 km di gallerie e impianti originali tutti da scoprire, portano i visitatori sulle tracce di generazioni di minatori e offrono un panorama mozzafiato dal Monte Bianco al Gran Paradiso. Grazie all’apertura al pubblico si può vivere un’esperienza unica dentro la montagna: si percorre 1.5 km in galleria, a bordo di un trenino d’epoca, e ci si ritrova nel cuore della miniera.

Il progetto è ambizioso: portare i visitatori laggiù dove i minatori, fino al 1979, hanno lavorato per l’estrazione della magnetite, l’autenticità di questo luogo è sicuramente uno dei suoi punti di forza.

L’atmosfera è magica: i vecchi edifici, il panorama, gli utensili, le sale così come le hanno lasciate i minatori e lo sferragliare del treno che porterà i visitatori lungo la galleria di carreggio, rendono la visita un’esperienza che riporta indietro nei secoli. Dopo un breve tragitto si arriva alla base della discenderia principale, si prosegue fino al livello dei frantoi interni, si visitano sale con macchinari originali e si prosegue per una tratto di galleria sino alla base di un pozzo di scarico.

Visite guidate

Le visite alla miniera si effettuano tutti i giorni, da maggio a ottobre e durano 2 ore, nelle quali si va alla scoperta di gallerie, frantoi, pozzi, discenderie, officine...

Orari e prezzi

Prenota la visita guidata

Tutti i giorni alle ore 10.30 e alle ore 14.00 visita la miniera di Costa del Pino con guida abilitata. Indosserai il caschetto con la sua lampada frontale ed entrerai nel cuore della montagna.